Brexit, regola n. 1: tenere traccia

L’AdG - Agenzia delle Dogane ha diramato le sue linee guida sulle movimentazioni commerciali di prodotti sottoposti ad accisa da e verso il Regno Unito.
Dal 30.3.2019 gli scambi con il Regno Unito non saranno più considerati intracomunitari, pertanto non saranno più dovuti gli adempimenti intrastat.
Le merci cedute saranno cessioni all’esportazione.
Le merci acquistate saranno importazioni imponibili ai fini iva.

Gli operatori economici dovrebbero adottare misure idonee per acquisire la prova documentale delle spedizioni da e verso il Regno Unito, non sono infatti esclusi problemi di doppia imposizione.

Sarà necessario essere muniti di codice EORI.